François Vayne su Facebook

Seguimi su Facebook

François Vayne su Twitter

Seguimi su Twitter

L'autore


I scritto all’Ordine dei Giornalisti Professionisti in Italia, François Vayne vive e lavora a Roma. Attualmente direttore del Servizio Comunicazione del Gran Magistero dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro, in Vaticano – per il servizio di una “cultura dell’incontro” in Terra Santa e nel Medio Oriente – il suo blog personale è quello di un giornalista senza frontiere.
16 January 2023

Benedetto XVI : dove c’è la Madre di Dio ci sentiamo tutti a casa

L'eredità mariana del papa emerito che ha indicato nella madonna la nostra "Stella di speranza"
16 January 2023

Io, in cammino con Maria fin da bambino

La vergine è arrivata a me quand'ero ragazzino in un paese arabo a Casablanca. La mia storia genera un dibattito e invita i figli di Abramo delle tre confessioni monoteiste a conoscersi meglio.
16 January 2023

Un colloquio fraterno nel segno della Vergine

L'incontro col Santo Padre di Gad Elmaleh, l'attore francese di credo ebraico avvicinatosi al cattolicesimo.
5 September 2022

Maria con te : intervista del cardinale Matteo Zuppi

Nell’edizione del 21 agosto 2022 del settimanale “Maria con te”, ho pubblicato un’intervista del cardinal Matteo Zuppi, presidente della Conferenza episcopale italiana, dove il cardinale parla […]
28 August 2022

Monsignor Aveline : Marsiglia, laboratorio del dialogo

In questo articolo, pubblicato da Famiglia Cristiana il 15 maggio 2022, traccio alcuni aspetti della vita di questo santo, canonizzato il 15 maggio di quest'anno da papa Francesco. La sua esistenza terrena ha spunti di grande attualità, sia nella prima parte intrisa di edonismo, sia dopo la conversione che l'ha trasformato in uno dei più grandi cercatori di Dio del nostro tempo.
15 August 2022

Monseigneur Micas : torniamo allo spirito di Bernadette

In questo articolo, pubblicato da Famiglia Cristiana il 15 maggio 2022, traccio alcuni aspetti della vita di questo santo, canonizzato il 15 maggio di quest'anno da papa Francesco. La sua esistenza terrena ha spunti di grande attualità, sia nella prima parte intrisa di edonismo, sia dopo la conversione che l'ha trasformato in uno dei più grandi cercatori di Dio del nostro tempo.